“Officine Reggiane, l’estetica del volo”. Episodio n. 3

“Officine Reggiane, l’estetica del volo”. Episodio n. 3

Sabato 21 Ottobre 2017

L'INIZIATIVA - “Officine Reggiane, l’estetica del volo”. Episodio n. 3 del percorso culturale “Il cuore e l’acciaio-Reparto avio Officine Reggiane”.

 

CONCEPT - Anni ’30 e ’40, nella periferia di Reggio Emilia è presente una grande realtà industriale che produce aerei: le Officine Reggiane. Le opere di Marco Arduini rievocano il tempo delle futuribili Frecce d’Argento, il lavoro delle maestranze, la progettualità innovativa, le imprese aviatorie, il dramma della guerra. Un’iniziativa che restituisce il senso del meraviglioso come poche altre, senza dimenticare l’aspetto storico, umano e sociale.

 

DOVE – Spazi espositivi dello storico Caffè della Gabella, via Emilia S. Pietro 73, Reggio Emilia

 

QUANDO - Dal 21 ottobre al 31 dicembre 2017.

 

ORARI DI APERTURA - Tutti i giorni, ore 7,30-19,30 (domenica solo mattino). Presentazione sabato 21/10, ore 18.

 

ARTISTA - Marco ARDUINI, nel 2014 è stato l’apripista del percorso espressivo “Il cuore e l’acciaio-Reparto avio Officine Reggiane” con la mostra “Oltre il cielo”, allestita nell’aula magna dell’Università di Modena e Reggio (con la collaborazione di Archivio digitale Reggiane UniMoRe). Apprezzato e conosciuto per il rigore del tratto, è stato protagonista di numerose personali e collettive. Recentemente, raccontato con matite e pennelli le peripezie di agenti segreti e multicolori itinerari in Vespa. Esperto di fumetto, ora ritorna a volare con la squadriglia di Yorick per una nuova missione che ha come sfondo l’azzurro infinito del cielo.

 

CURATORE - Massimo TASSI, giornalista, si occupa di sport e cultura per il quotidiano “Il Resto del Carlino”. E’ ideatore del percorso “Il cuore e l’acciaio-Reparto avio Officine Reggiane”, con ulteriori iniziative nel 2018. Si è dedicato a ricerche che riguardano il periodo bellico, documentando aspetti sconosciuti che riguardano la produzione avio delle Officine Reggiane (stabilimenti di guerra, produzione segreta di armi non convenzionali, le testimonianze dei superstiti, ecc.). Esperto di archeologia biblica, ha partecipato a spedizioni archeologiche in Medio Oriente, dove collabora con il museo dello Studium Biblicum di Gerusalemme (Israele).

 

ORGANIZZAZIONE - Ass. Yorick per la Cultura

 

COMUNICAZIONE - I Giardini di Afrodisia-Stefania Ferrari

 

COME RAGGIUNGERCI – Il luogo è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria di Reggio Emilia. Nelle immediate vicinanze ampio parcheggio gratuito (Park Polveriera).

coordinate google maps: Caffè della Gabella 

 

INFO - yorickfantasy@yahoo.com

 

FOTO

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento